English  Italian  Spanish  Macedonian  Bulgarian   
Indietro    

AGRICOLTURA SOCIALE, NUOVE PROSPETTIVE E OPPORTUNITÀ

Primo evento moltiplicatore del progetto FASST svoltosi a Corridonia

Agricoltura sociale, nuove prospettive e opportunità per il territorio è il titolo del convegno-seminario organizzato dalla cooperativa sociale San Michele Arcangelo Onlus in collaborazione con PARS Onlus. L'evento si è tenuto martedì 6 marzo 2018, alle 15:00, nel "Villaggio San Michele Arcangelo" di Corridonia, in Italia.
"La conferenza intendeva essere un incontro di presentazione e analisi sull'agricoltura sociale, una realtà che negli ultimi anni è diventata sempre più importante, arricchendo il nostro territorio di nuove esperienze - hanno spiegato gli organizzatori.
I temi principali discussi durante la conferenza sono stati: la legislazione regionale, i finanziamenti, l'agricoltura sociale come strumento per la valorizzazione del territorio e il consumo etico. Inoltre sono state presentate esperienze di longevità attiva e la gestione delle attività agricole sociali.
La prima presentazione ha riguardato la longevità attiva nel contesto rurale della dott.ssa Cristina Gagliardi, ricercatrice dell'Istituto Inrca di Ancona. A seguire, gli interventi del dott.
Leonardo Lopez (Regione Marche), prof. Matteo Belletti (Politecnico delle Marche), prof. Alessio Cavicchi e il dott. Chiara Aleffi (Università di Macerata), dr. Gioia Castronaro (Aiab Marche), dr.
Giovanni Carlot (San Michele Arcangelo) e la dott.ssa Irene Torretti (PARS Onlus).
L'incontro è stato aperto a tutti e, in particolare, a coloro interessati a conoscere le opportunità offerte dal settore agricolo come strumento per l'integrazione e l'inclusione di persone svantaggiate.
La conferenza è stata inoltre l'occasione per presentare il progetto europeo FASST (Formazione per l'Agricoltura Sociale e lo Sviluppo Territoriale) finanziato dalla Commissione Europea, un progetto di cui la Cooperativa Sociale PARS è ente capofila insieme alla Cooperativa Sociale San Michele Arcangelo di Corridonia e altri sette partner europei. Lo scopo del progetto è sviluppare una piattaforma di e-learning gratuita accessibile a tutti per la formazione sull'agricoltura sociale.
Al termine della conferenza, tutti i partecipanti hanno potuto degustare i prodotti tipici biologici della Cooperativa San Michele Arcangelo.

Link all'intervista

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/multimedia/ContentItem-cbeb2807-c528-4c4c-b35f-
95e418294811.html





More info